sabato 8 ottobre 2016

Rolling Stones sempreverdi, il 2 dicembre esce il nuovo album 'Blue & Lonesome'

Il rock’n’roll non può morire, cantava Neil Young. E i Rolling Stones l’hanno preso alla lettera. Impermeabili al logorio dell’età, agli acciacchi, alle crisi e ai mutamenti delle mode, Mick Jagger e compagni sono ancora sul pezzo. 



La notizia, stavolta, era nell’aria ed è arrivata ieri: il 2 dicembre uscirà Blue & Lonesome, nuovo album in studio che arriva a più di 10 anni dal precedente A Bigger Bang. E con l’annuncio ufficiale è arrivato anche l’assaggio sonoro di un minuto di un brano, Just Your Fool. Registrato ai British Grove Studios di Londra, nel dicembre scorso, in soli tre giorni, il disco segna il ritorno alle origini della band, alla passione per il blues, da sempre cuore e anima dell’ultracinquantennale carriera dei Rolling Stones.  
Accanto a loro, Mick Jagger, Keith Richards, Charlie Watts e Ronnie Wood hanno chiamato musicisti che li hanno affiancati nei tour come Darryl Jones, Chuck Leavell e Matt Clifford, oltre a un ospite speciale di nome Eric Clapton. «Questo album è la testimonianza evidente della purezza del loro amore nel far musica, e il blues è, per gli Stones, la fonte di tutto ciò che fanno», ha spiegato Don Was, coproduttore di Blue & Lonesome, che è già in preorder e disponibile in vari formati.  
Insomma, il fuoco sacro del rock non si spegne. E a tenere accesa la fiamma sarà anche un altro evento al quale parteciperanno gli Stones: il Desert Trip festival, nel deserto della California. Da oggi a domenica, sul palco insieme a loro, leggende come Bob Dylan, Roger Waters, Who, Paul McCartney e Neil Young.  

Post più popolari