martedì 20 settembre 2016

Cristina D'Avena e i figli: "Ho sempre rimandato per il lavoro. Ho 52 anni senza accorgermene"

“Sì, ma ho sempre rimandato per dedicarmi al lavoro, senza fare i conti con l’età”, Cristina D’Avena, nuovo acquisto di Colorado e cantante ormai leggendaria, parla del suo desiderio di maternità: “E alla fine - Ha fatto sapere a “Vanity Fair” -  a furia di posticipare, sono arrivata a 52 anni senza accorgermene. 



Adesso, nonostante mi senta una ragazzina giovanissima, sono consapevole di avere poco tempo. Eppure, la paura e l’indecisione mi bloccano. L’ideale sarebbe una gravidanza a sorpresa. Sono nelle mani del Signore”.
Il nome del suo fidanzato è tuttora top secret (“Sul web girano diversi nomi, che io non ho mai smentito né confermato. Ho sempre preferito proteggere la mia vita privata”), e i due non convivono (“No. Da quando è morto mio padre, nel 2008, ho deciso di occuparmi il più possibile di mia madre. Vivo accanto e lei e spesso mi fermo a dormire a casa sua”) e non pensano al matrimonio: “No, perché nonostante sia profondamente religiosa e creda nel valore del matrimonio, preferisco mantenere la mia libertà”.

Post più popolari