martedì 1 marzo 2016

Adele inaugura il tour con una tazza di tè e... una proposta di matrimonio

Adele non poteva iniziare il suo tour sold-out in maniera più 'british' di così. La cantante si è infatti presentata sul palco di Belfast, in Irlanda del Nord, con in mano una tazza di tè che ha sorseggiato tra una canzone e l'altra. In occasione del 29 febbraio ha onorato anche un'altra antica tradizione anglosassone: si è improvvisata cupido e ha incoraggiato una fan a chiedere la mano del suo compagno.





Il 29 febbraio (quindi una volta ogni quattro anni) in Inghilterra e Irlanda sono le donne a fare la proposta di matrimonio agli uomini. Con in sottofondo le canzoni di Adele e la cantante a pochi metri, una ragazza di nome Hayley non si è fatta sfuggire la suggestiva cornice e si è dichiarata al fidanzato Neil. A fare da cupido la stessa Adele, che ha incoraggiato il futuro sposo a dire di sì e si è poi auto-invitata al matrimonio.
Per Adele si tratta del primo tour dopo quattro anni, da quando nel 2011 fu costretta ad interrompere prematuramente i live a causa di un emorragia alle corde vocali. Dal palco la cantante ha svelato al pubblico che anche il nuovo tour era a rischio annullamento, per una serie di sfortunati eventi. "Mi sono svegliata con la voce roca, perché ho dormito con l'aria condizionata in hotel, il mio bambino è stato un incubo e c'è stata una perdita di carburante all'aeroporto di Gatwick. Ho anche avuto problemi intestinali, ma mi sono presa un Imodium" ha ironizzato la diva inglese.

Post più popolari